Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Offerte Hotel
Web Links


Ceste Natalizie
Tanti utili consigli alla composizione del più tradizionale e gradito regalo di natale: il cesto natalizio.
-
Mercatino di Natale
Il sito che ti guida attraverso il favoloso mondo dei mercatini di Natale. Una guida gastronomica e per lo shopping; cenni e origini storiche; l'agenda degli appuntamenti più importanti e un'affascinante video gallery.
-
Stella di Natale
Nel sito stella di Natale.it è possibile scoprire la storia, le leggende e le più strane curiosità su questa bellissima pianta che,in diversi paesi del mondo, annuncia e simboleggia il Natale insieme al vischio e all'agrifoglio.
-
Alberi di Natale
ALBERI DI NATALE .it vi guiderà attraverso la tradizione, il fascino e la storia degli Alberi di Natale. Dove acquistarli e guida per addobbarli con fantasia e originalità.
-
Calendario dell'Avvento
Il Calendario dell'Avvento scandisce i giorni che mancano al giorno di Natale. In questo sito troverete la storia e l'evoluzione del Calendario dell'Avvento


Menù natalizio

Il pranzo di Natale: classico, semplice, raffinato e gustoso.

 

Paté di Faraona e Pistacchi Profumato al Porto e alla Vodka


Sofisticato antipasto natalizio in cui ogni ingrediente ha un compito ben preciso: il  Porto serve per il profumo, la Vodka per "seccare" il sapore, i pistacchi per originalità al posto delle solite noci, la faraona per raffinare il tutto.

Ingredienti:

  • mezza faraona
  • 1 scatola di formaggio spalmabile tipo philadelphia
  • 80 g di pistacchi sgusciati
  • vodka
  • porto
  • 2-3 chicchi di ginepro
  • aglio in polvere
  • 1 rametto di rosmarino

Preparazione:

Far bollire la faraona con rosmarino, ginepro ed un pizzico di aglio.
Scolarla e lasciarla intiepidire per poi spolparla.
Mettere in una ciotola la faraona, il formaggio, i pistacchi, un bicchierino di Vodka e uno di Porto e frullare il tutto con il  mini pimer.
Aggiungere un po' di latte o ancora un goccio di Porto o Vodka nel caso in cui il composto risultasse troppo secco che si può presentare e servire in un vassoietto, montato a cupola "rigata con la forchetta" e con alcuni pistacchi interi al centro oppure spalmato su crostini tiepidi per l'aperitivo.

 

Linguine all'arancia

Primo piatto ottimo per le festività natalizie che, pur  nella sua semplicità,   risulta originale e d ' effetto.


Ingredienti per 6 porzioni:

  • 480 gr linguine o trenette
  • 2 arance
  • 50 g. burro
  • 125 g. mascarpone
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato al momento


Preparazione:

Lavare le arance e grattarne la scorza  che si metterà  a stufare con il burro in una casseruola antiaderente.
Aggiungere il succo di un'arancia e far consumare. Unire il mascarpone e mescolare  il tutto.Spegnere il fuoco.
Cuocere la pasta al dente e saltarla in padella a fuoco vivo aggiungendo eventualmente un po' d'acqua di cottura qualora dovessero risultare troppo asciutte.
Servire con una spolverata di pepe nero macinato al momento e decorare il piatto con fette di arancia.

 

Cappone Ripieno di Natale

Piatto tradizionalmente natalizio particolarmente succulento ed ideale per la preparazione di un eccezionale brodo, particolarmente adatto per  tortellini, cappelletti, raviolini e tagliolini all'uovo.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 1 cappone da 1kg circa
  • 3 etti di mortadella con pistacchi
  • 3-4 uova freschissime
  • 1 etto di pane raffermo
  • 1 litro di latte intero
  • noce moscata q.b.
  • 1 grattata di parmigiano
  • 1 grossa carota
  • 1 grossa cipolla
  • 2 coste di sedano
  • 2 pomodori maturi (o 4 pelati in scatola)
  • 5 chiodi di garofano
  • acqua e sale
  • ago e filo per cucire


Preparazione:


Privare il  cappone delle interiora; fare un trito con la mortadella (che deve essere di qualità superiore).
A fuoco lento far sobbollire in una casseruola  il pane con tutto il latte, premendo il pane  insieme al latte fino ad ottenere una pastella.
Aggiungere un' abbondante  grattata di noce moscata.
Tritare la mortadella (che deve essere di qualità superiore) senza polverizzarla ed aggiungervi  la pastella del pane (non troppo calda), le uova intere, il parmigiano ed un pizzico di sale.
Amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e non troppo sodo, aggiungendo se necessario un altro uovo.
Con il composto ottenuto riempire il cappone e cucirlo il più stretto possibile per non far fuoriuscire il ripieno in eccesso, anche se, in minima parte uscirà ugualmente rendendo il brodo ancora più ricco e saporito.
Tagliare in due o tre parti ( non tritare)  carota, cipolla e  chiodi di garofano e metterli in una grande  pentola  insieme al cappone farcito che andrà coperto a filo con l'acqua.
Aggiungere la quantità si sale grosso necessaria e far cuocere a fiamma bassa per circa 2 ore da quando l'acqua inizia a bollire.


Lenticchie Saporite con Crema di Zucca

Un connubio gustoso e  delicato per il pranzo di Natale.


Ingredienti per 4 porzioni:

  • 300 g di lenticchie secche (o 2 scatole di lenticchie precotte)
  • 1/2 kg di zucca pulita (mantovana)
  • 1 piccola cipolla
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • 1 rametto di rosmarino

 

Preparazione:

Mettere in ammollo le lenticchi secche per una notte e poi lessarle. Tagliare la zucca in cubotti e cuocerla a vapore o nel microonde. Tritare la cipolla a fettine sottili ed  in una  padella larga riscaldare 3-4 cucchiai di olio nel quale farla  rosolare a fuoco basso insieme al rosmarino. Aggiungere le lenticchie facendole cuocere per circa 15 minuti ed aggiungendo, se necessario,  un po' di acqua calda.
Passare la zucca col passaverdura ed aggiungerla alle lenticchie regolando di  sale e cuocendo ancora per 5 minuti in modo che i gusti si amalgamino.
Servire con un filo di  olio extra vergine di oliva a crudo oppure, un'idea più golosa ed appetitosa per presentare questo contorno è quella di  creare dei tortini.

 

Dolce di Natale con frutta secca

Un dolce classico per un Natale ricco di dolcezza e...calorie


Ingredienti per 8 porzioni:

  • 3 uova intere
  • 130g di zucchero semolato
  • 100g di burro
  • 180g di farina
  • 5 fichi secchi
  • 8 albicocche secche
  • 30g di mandorle
  • 30g di pinoli
  • 30g di noci
  • 50g di uvetta
  • 1/2 bustina di lievito
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 50g di zucchero a velo


Preparazione:

Tagliare i fichi e le albicocche a pezzetti e tritare la frutta secca (mandorle, pinoli, noci). Sbattere le uova con lo zucchero ed  unirle  al burro fuso a bagnomaria. Aggiungere la farina ed il lievito e mescolare bene. Versare la frutta secca tritata, i fichi, le albicocche, l'uvetta e la scorza del limone. Imburrare uno stampo e versarvi il composto. Pre- riscaldare il forno a 180° ed infornare per 1 ora circa.  A fine cottura  far raffreddare su una griglia.